Management del rischio infettivo correlato all’assistenza sanitaria

Inviato da Marianelli il Gio, 16/05/2019 - 11:14

Direttore: 
Prof. Sandro Mancinelli
Tipologia corso: 
Master di primo livello
Durata: 
1 anno
Crediti Formativi Universitari: 
60
Obiettivi formativi - Finalità: 
Il Master in “Management del rischio infettivo correlato all’assistenza sanitaria” è un corso di formazione avanzata, nel quale il professionista esperto acquisisce competenze professionali specifiche cliniche, gestionali, organizzative, relazionali, operando in autonomia e in collaborazione con gli altri professionisti nei vari contesti sanitari e socio-sanitari, sia pubblici che privati. L’infermiere esperto nelle infezioni correlate all’assistenza rappresenta un “professionista risorsa” per i cittadini, per gli operatori e per le organizzazioni socio-sanitarie, al fine di garantire la tutela della salute della collettività. Il professionista che ha conseguito il titolo di Master in “Management del Rischio Infettivo correlato all’assistenza sanitaria - Risk of infection management related to heath care” è colui che può esercitare una competenza specifica di attività di prevenzione, controllo e sorveglianza delle infezioni correlate all’assistenza nei vari setting di cura (ospedale, territorio e a domicilio). Gli sbocchi professionali possibili riguardano vari ambiti quali l’attività di igiene ospedaliera nelle direzioni sanitarie e presso i servizi infermieristici, tecnici e della riabilitazione di strutture pubbliche e private. Al termine del Master lo studente dovrà essere in grado di: - Partecipare alla definizione delle politiche sanitarie e socio sanitarie a livello nazionale, regionale locale per tutelare la salute e la sicurezza del cittadino - Partecipare alla identificazione del rischio infettivo nei contesti sanitari e socio sanitari - Pianificare, gestire e valutare gli interventi di prevenzione, controllo, sorveglianza del rischio infettivo in ambito multiprofessionale e multidisciplinare - Pianificare, gestire e valutare progetti di formazione, ricerca e innovazione nell’ambito del rischio infettivo - Pianificare, gestire e condurre uno studio epidemiologico sulle infezioni correlate all’assistenza - Garantire attività di supervisione e consulenza sul controllo del rischio infettivo basati sulle evidenze scientifiche - Gestire relazioni efficaci attraverso l’utilizzo di tecniche di comunicazione finalizzate al coinvolgimento dell’utente, del caregiver e degli operatori per il controllo del rischio infettivo - Utilizzare, nel controllo del rischio infettivo, metodi e strumenti per orientare le scelte e migliorare la qualità degli interventi in relazione all’evoluzione tecnologica e delle conoscenze Ripartizione Master, Corsi di Perfezionamento, Scuole di Specializzazione area non sanitaria - Promuovere il cambiamento nei diversi contesti organizzativi, favorendo l’adesione alle buone pratiche nel controllo del rischio infettivo - Realizzare attività di tutorato clinico nei confronti di studenti o di altri operatori in formazione - Conoscere e progettare forme di attività professionale innovative nell'ambito delle Infezioni Correlate all’assistenza - Adottare strategie di autoapprendimento e aggiornamento continuo delle proprie competenze Specialistiche Il Master è rivolto a operatori che sono in possesso di Laurea Triennale in Infermieristica, Infermieristica pediatrica, Ostetrica/o titoli equipollenti.  
Bando di concorso: 
Contatti: 

Per informazioni didattiche gli interessati potranno rivolgersi alla Segreteria Didattica di Tor Vergata
Alla Segreteria Didattica di Tor Vergata Aula 1A1 Tel. 06/72596802 il lunedì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12 e il mercoledì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00. La segreteria resterà chiusa nel mese di agosto dal 13/08 al 18/08 e per tutto il mese non effettuerà il turno di sportello pomeridiano.

Informazioni anche sul Sito Internet: 
http://www.uniroma2.it o www.infermieritorvergata.com.